Come selezionare un compito nel gestore di task di OpenStreetMap

Introduzione

In questo video tutorial, ti mostreremo come selezionare un'attività dalla pagina di MapGive "Impara a mappare" e come usare il gestore dei task di OpenStreetMap in modo che tu possa iniare a mappare ed a dare il tuo contributo.

Ora che sai come mappare è il momento di mettere queste competenze al lavoro. Come hai già visto, mappare è facile e presto potrai fare delle modifiche che possono aiutare altre persone in tutto il mondo.

Potresti non conoscere i luoghi che hanno bisogno di essere mappati per scopi umanitari. Ma non c'è problema! Può dare una mano lo stesso. Hai semplicemente bisogno di guardare le immagini satellitari e tracciare strade, sentieri, edifici ed aree nello stesso che hai visto prima quando stavi imparando a mappare. Non è necessario conoscere i nomi delle strade e degli edifici per aiutare. Tracciando le immagii satellitari si generano dati cartografici aperti e disponibile al mondo intero attraverso OpenStreetMap.

Un'altra cosa che vale la pena notare: anche se fai solo poche modifica alla mappa attraverso il gestore di task di OpenStreetMap, stai DANDO UN AIUTO SOSTANZIALE. Non c'è un livello minimo ed ogni contributo aiuta, per quanto piccolo. Se ciascuno di noi fa un pezzettino, insieme possiamo fare molto.

Puoi trovare alcune istruzioni scritte sul sito MapGive che ti possono essere utili quando inizierai mappare con il gestione di task di OpenStreetMap.

Se non ti senti ancora a tuo agio a mappare, mettere in pausa il video e guarda di nuovo il video tutorial su "Come mappare" dal sito di MapGive. Tornate a guardare questo video quando ti sentirai pronto.

Per iniziare

Nella pagina "Impara a mappare" di MapGive, scorri verso il fondo fino alla sezione chiamata "Seleziona un task". In questa sezione, troverai un elenco di attività di mappatura umanitaria. Seleziona quella sulla quale vuoi iniziare a lavorare. Dopo aver selezionato il compito, si aprirà una nuova scheda oppure una nuova finestra del browser (dipende dalle impostazioni del tuo browser), che ti porterà direttamente al task di mappatura sul sito del gestore di task di OpenStreetMap (OpenStreetMap Tasking Manager).

Quindi ti verrà chiesto di accedere al tuo account OpenStreetMap. È lo stesso account che hai registrato nella FASE UNO della pagina "Impara a mappare" sul sito di MapGive. Ti verrà anche chiesto di autorizzare l'accesso del gestore di task di OpenStreetMap al tuo account.

Per favore, metti in pausa il video ora e prendeti un momento per assicurarti di aver eseguito il login in modo corretto.

Iniziare un task

Una volta che avrai eseguito il login ed avrai consentito l'accesso al tuo account OpenStreetMap al gestore di task, vedrai il compito che hai selezionato dal sito di MapGive. Vedrai una mappa ed alcune informazioni riguardanti il task. Le informazioni sul compito comprendono una descrizione di ciò su cui MapGive vorrebbe che ti concentrassi, sul perché questo compito è importante, delle istruzioni su cosa mappare, le singole attività di mappatura, quali utenti hanno lavorato a questo compito ed alcune statistiche riguardanti il task.

Per favore, metti in pausa il video e familiarizza con il gestore di task di OpenStreetMap (OpenStreetMap Tasking Manager). Riprendi questo video quando ti sentirai pronto a ricevere ulteriori informazioni.

Scegliere un riquadro sul quale lavorare

Usa la mappa interattiva e zooma sui riquadri evidenziati. Questo task è stato suddiviso in aree riquadrate più piccole per permettere a chiunque di mapparne un pezzetto invece che cercare di mappare l'intera area. Questo permette anche ad altri di mappare simultaneamente altri riquadri o zone delle mappa. Mappando delle piccole porzioni, tutti possono lavorare più velocemente.

Quando si seleziona un riquadro, si sta scegliendo un COMPITO (task). Il tuo compito è quello di mappare quello specifico riquadro tracciando le immagini satellitari.

I riquadri grigi rappresentano tutte le zone disponibili. I riquadri rossi sono aree che sono state contrassegnate come eseguite. I riquadri verdi sono aree che sono state contrassegnati come fatto e che sono state anche convalidate. I riquadri di colore grigio con il contorno giallo sono le aree che sono attualmente in lavorazione.

Clicca su un riquadro sulla mappa per selezionarlo. Si aprirà la scheda attività. In questa scheda attività, clicca sul pulsante verde che dice: "Yes, I want to work on this task" ("Sì, voglio lavorare su questo compito"). Selezionando un riquadro lo stai "riservando" (check out). Nessun altro sarà in grado di modificare quel riquadro mentre tu stai lavorando su di esso. Dopo aver completato la lavorazione di quel riquadro sarà necessario renderlo di nuovo disponibile (check in) di modo che altri possono convalidare o sviluppare ulteriormente il tuo lavoro. Il processo di "check-in" è spiegato più avanti in queste istruzioni.

La scheda del task ha alcune sezioni aggiuntive: istruzioni supplementari, informazioni su come fare l'attribuzione delle modifiche e la cronologia di questo task.

Le istruzioni supplementari contenfono informazioni sulle immagini sulle quali si sta per lavorare. In alcuni casi, sarà necessario regolare l'allineamento delle immagini nell'editor iD. Ti mostreremo come farlo più avanti nel video.

La sezione di attribuzione ti dirà di quali informazioni avrai bisogno di copiare ed incollare nell'editor iD di modo che le modifiche possano essere registrate correttamente. Anche questo, verrà mostrato più avanti nel video.

Metti in pausa questo video, se necessario, ed assicurarti di aver selezionato correttamente un task/compito. Se hai ulteriori domande, per favore consulta le istruzioni scritte sul sito MapGive.

Lavorare su un task con l'editor iD

Seleziona l'editor iD dalle opzioni degli strumenti di modifica. È lo stesso editor che hai usato per imparare a mappare su OpenStreetMap. Si aprirà una nuova scheda o finestra nel browser con OpenStreetMap e l'editor iD.

L'editor iD caricherà automaticamente le immagini satellitari ad alta risoluzione per eseguire la mappatura. Vedrai anche un riquadro esterno che ti segnalerà l'area esatta del riquadro che hai selezionato.

Come abbiamo accennato prima, potrebbe essere necessario regolare l'allineamento delle immagini satellitari per fare in modo che combacino con gli elementi esistenti sulla mappa. La procedura è molto semplice. È sufficiente fare clic sul pulsante "livelli", ed in basso troverai "allinea", quindi usa le frecce per allineare correttamente le immagini satellitari ad alta risoluzione con gli elementi esistente sulla mappa. Potrebbe essere necessario ingrandire molto la mappa abbastanza per compiere questa operazione.

Dopo aver regolato l'allineamento, è il momento di iniziare la mappatura - aggiungi strade, sentieri, edifici ed aree - proprio come hai fatto quando hai imparato a mappare in precedenza.

Per esempio, proprio come hai fatto nell'esercizio precedente, individua le strade, cercandole e tracciandole. È facile.

Quando si effettua una modifica sulla mappa verrà visualizzata una finestra di dialogo. Potresti non sapere il nome specifico della strada o dell'edificio che hai mappato, che non è un problema. Per esempio, quando si seleziona il pulsante "Edificio" (Building) nell'editor iD, la modifica sulla mappa viene automaticamente etichettata come un edificio.

Ricordati di salvare dopo aver apportato le modifiche. Questo ti assicura che le tue modifiche alla mappa siano a disposizione del mondo intero.

Ti chiediamo di attribuire il tuo lavoro ogni volta che salvi le tue modifiche. Una collezione di modifiche sulla mappa sono chiamati un "changeset" (insieme di modifiche), e ogni qual volta si fa un salvataggio sostanzialmente si sta facendo un "commit" sul database di OSM. L'editor iD ti chiederà se vuoi fornire un "messaggio di commit" al tuo changeset; questa informazione ci aiuterà a capire quando una modifica è stata fatta come parte del progetto MapGive.

Per assegnare l'attribuzione alle modifiche, clicca di nuovo sulla scheda del gestore di task di OpenStreetMap nel tuo browser. Scorri fino alla sezione "attribuzione" (credit) nella scheda dell'attività. Copiare l'attribuzione. Clicca di nuovo sulla scheda dell'editor iD nel tuo browser. Incolla la stringa di attribuzione nella sezione tag della finestra di dialogo.

Puoi mettere in pausa il video ora se ti è necessario acquisire familiarità con l'editor e le operazioni di tracciamento che andrai ad eseguire. Se hai bisogno di aiuto rispetto alla mappatura, torna alla pagina "Impara a mappare" sul sito MapGive e guarda il video "Come mappare in OpenStreetMap".

Concludere un task

Una volta terminata la mappatura di un'area, o semplicemente quando decidi di smettere di mappare per il momento, per favore torna al gestore di task di OpenStreetMap e rendi di nuovo disponibile il compito cliccando su "sblocca il compito" (“unlock the task”) o su "segnala come completato" (“mark as done”). Sbloccare il task significa che hai fatto alcune dei modifiche, ma che ne rimangono altre da fare. Segnalare l'attività come completa significa che hai effettuato tutte le modifiche possibili sulla mappa.

Quando si sblocca un compito, il gestore di task ti chiederà di inserire un commento. Sentiti liberi di inserire qualsiasi commento che ritieni utile relativamente al compito. Per esempio, puoi indicare la percentuale del riquadro che hai completato, oppure se ci sono degli elementi specifici che hanno ancora bisogno di lavoro. Se non hai osservazioni da fare, è sufficiente scrivere "nessun commento" (“no comments”).

Finale

Se pensi di aver ancora bisogno di fare un po di pratica prima di gettarti nella mischia, tornare alla pagina "Impara a mappare" sul sito di MapGive e guarda il video "Come mappare". Segui il video e fai pratica finché non ti sentirai abbastanza sicuro a lavorare nel gestore di task.

Ecco tutto. Ora sei un mappatore a pieno titolo! Grazie per aver deciso di imparare a mappare e di fare la differenza. Speriamo che questo video ti sia stato utile nello spiegarti il processo di mappatura. Per ulteriori informazioni, leggi la guide presente sul sito.